Vellutata di pomodoro e carota

Questa la nostra cena, una cremosa vellutata che si prepara in fretta e accontenta i palati di grandi e piccini.

Per 4 persone (2 adulti e 2 nani):
5 pomodori medi, 3 carote anch’esse medie, mezza cipolla, curry a piacere, 1/2 lt di brodo di verdura, grana grattugiato

Ho spennellato leggermento d’olio extravergine d’oliva i pomodori e li ho collocati in una ciotola capiente che ho messo a 480° nel micro-onde per cinque minuti. I pomodori sono pronti quando la pelle si spacca e viene via facilmente con l’uso di una forchetta. Mentre i pomodori cuocevano ho rosolato leggermente le carote tagliate grossolanamente e la mezza cipolla, poi ho aggiunto la polpa e il sugo dei pomodori arrostiti e ho continuato a far insaporire. Una volta che tutto è stato ben rosolato ho aggiunto il brodo, una cucchiaiata di curry in polvere, e coperto. Dopo una ventina di minuti ho spento la fiamma e ho poi passato le verdure al frullatore. Al momento di servire ho spolverato col grana  e accompagnato la zuppa a dei crostoni di pane.

6 pensieri riguardo “Vellutata di pomodoro e carota”

  1. bbbbbona!!! non ci crederai, anche noi ieri sera (ma nella mia: mezza verza, cipolla, un pomodoro, un peperone giallo, una costa di sedano, tutto in pentola a pressione e frullato) 🙂 bella l'idea di rosolare tutto, così viene più saporito! per me le vellutate sono proprio il cibo autunnale, un vero comfort food!

  2. @ Gemma: il curry dà una nota leggermente… "affumicata" in abbinamento alla carota, provala, non mi aspettavo che il retrogusto sarebbe stato così, è stato sorprendente!@ Elisabetta: anche noi facciamo spessissimo le vellutate, non essendo grandi mangiatori di verdure risolviamo così@ Clara: per me i comfort food sono per l'appunto le vellutate e il cioccolato! proverò comunque a mettere anche il peperone, da solo non mi piace granchè, ma sicuramente nella zuppa sta benissimo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *