Tutorial: costume da zucca di Halloween

Prima che sia troppo tardi per poterlo realizzare ci tengo a postarvi il tutorial del costume da zucca che ho confezionato per la nana piccola, che oggi ha la festa di Halloween (anzi, come dice lei, di Aulin) all’asilo.
Per realizzare questo costume occorre:

Pannolenci arancio, più un piccolo pezzo in nero, cotone da uncinetto giallo, nastro di cotone verde, un pezzetto di elastico lungo circa 45cm. Per sotto la zucca, maglietta e calze arancio, ma andrebbero bene anche verdi,  nere o marroncine.

La parte più difficile è preparare i pezzi di panno arancione da assemblare. Misurate il giropetto della vostra modella: la mia, abbondando un pochino, ha 57 cm. Prendete poi la misura da sotto le ascelle a sotto il ginocchio, dove il fondo del costume arriverà. 
Ora dovete tagliare il panno in spicchi dai bordi curvi. Come vedete nella foto, gli spicchi somigliano a quelli che otterreste aprendo un mappamondo. Il lato piccolo in alto ha la misura del girovita, approssimato per eccesso, diviso per un numero di volte corrispondente a quanti spicchi intendete fare: io ne ho preparato 7, e dunque ogni lato è di 9 cm.
Il lato più lungo in basso corrisponde alla misura del lato piccolo aumentata di un paio di cm per parte. Le due linee curve uniscono gli estremi dei lati.
Unite gli spicchi tra loro usando un ago grosso con del cotone da uncinetto in tinta, mettendo diritto contro diritto, e cucendo con punto festone. Se non sapete fare il punto festone, fate come me: esistono degli ottimi tutorial su youtube, che vi mostreranno come realizzarlo. Magari cercate di fare dei punti un po’ più regolari dei miei… Non cucite ancora gli ultimi due lati, in modo da avere la circonferenza della zucca aperta.
A parte preparate i lineamenti della zucca, ritagliandoli dal panno nero: due sagome simili ad un 6 per gli occhi, una mezzaluna per il sorriso, ricavando poi lo spazio dei denti, infine le sopracciglia e un triangolo per il naso 
A questo punto create delle piccole pence sul centro del lato lungo degli spicchi, in modo da accentuare la forma sferica della zucca: guardando la prima foto si nota l’impuntura in basso nello spicchio a destra.
In alto, invece, rivoltate il bordo di qualche cm verso l’interno, cucite e passate l’elastico nel canale che avete creato, tirandolo quanto necessario perchè indossato sia confortevole (dipende da quanto è secca la vostra nana… la mia parecchio).
Adesso realizzate le bretelle del vestito, usando il nastro di cotone verde: misurate la distanza tra il bordo anteriore e quello posteriore, dopo aver fatto indossare l’abito alla modella; tagliate il nastro di alcuni cm più lungo di questa misura, e cucite le estremità internamente al bordo in cui passa l’elastico.
Infine, unite gli ultimi due bordi in modo da chiudere la sfera, lasciandoli però aperti per gli ultimi 10 cm, in modo da infilare l’abito più comodamente.
Calze, maglia e il copricapo che vi ho mostrato qualche post fa completano l’insieme.
Buon divertimento! 

3 pensieri riguardo “Tutorial: costume da zucca di Halloween”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *