6 anni

Prima della rovinosa caduta degli incisivi…

A te, che per la prima volta mi hai fatto associare la parola Mamma al mio nome.
Che mi hai insegnato che le notti in bianco non sono solo per andare in discoteca.
Che mi hai mostrato com’è ballare con un neonato col reflusso.
Che sei stata campionessa di nanna veloce: 5 minuti ogni mezzora.
Che ancora mi ricordo di quel giorno che hai lanciato il piatto di pastina sul pavimento. Meno male che la “squadra pulizie a 4 zampe” è intervenuta subito.
Che hai mandato a quel paese ogni tabella di crescita perchè dal primo giorno rifiuti di stare in uno schema.
Che ti sei arrampicata in cima alla piattaia per rubare le caramelle. E a me sono venuti i capelli bianchi.
Come quella volta che ti sei rovesciata il comodino addosso.
Che sei una sfida, ogni mattina.
Che fai finta di non volere le coccole.
Che hai gli occhi più neri del pianeta.
Che sei un fascio di muscoli e, a detta della tua maestra di danza, sei “molto dotata di piede”.
Che parti col vestito da fatina ma poi vuoi quello da rockstar.
Che ti mancano 3 incisivi su 4 e non so come fai a mangiare.
Che per i tuoi 6 anni mi hai chiesto un libro su Leonardo da Vinci.
A te, che sei molto di più di quello che avrei mai potuto sognare.
Auguri, amore mio.

11 pensieri riguardo “6 anni”

  1. E' proprio amore…è stata lei che per la prima volta mi ha "insegnato" cosa significhi essere mamma, ricordo che la sera, in ospedale, continuavo a dirmi: oddio, sono mamma, e adesso che devo fare?

  2. ed ecco che mi hai fatto commuovere… anche per me in questi giorni ricorre l'anniversario dell'essere diventata mamma…che bel post gio. spero che anita, visto che apprezza già leonardo, sia già in grado di comprendere tutto l'amore che c'è nelle tue parole.

  3. @ Geo, Vale e Clara: so che anche per voi essere mamma è la magia più grande. Ogni giorno è un nuovo miracolo, pur nella fatica e nelle difficoltà, perciò sono certa che mi capite. un abbraccio a tutte e tre

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *