Il gatto caduto dal cielo

La nostra è decisamente una famiglia di amanti dei cani. Meglio se Boxer.
Tuttavia non disdegnamo le altre specie animali, potendo vantare al nostro attivo una tartaruga – nascosta per l’inverno – e numerosi pesci che stazionano nella fontana del giardino. Così, non abbiamo avuto difficoltà a promettere alla nana grande che le avremmo preso un gatto.
Prima o poi. Perchè il nostro vecchio terrier li detesta, e ci pareva da escludere poter introdurre un felino nel nostro giardino prima della dipartita di quello che chiamiamo “il vecchiaccio”.
Se la nostra amata Lolita fosse stata ancora tra noi forse le cose sarebbero state diverse. Lei era paziente, dolce,  e di certo avrebbe accettato un gattino per amor nostro.
Ma Lolita sta nel paradiso dei cani, ed è forse da lì che ci ha mandato un micetto per rallegrarci.
Dovete sapere che siamo stati adottati da una gattina, sabato scorso. Mio marito, uscendo di casa per portare la nana grande a scuola, si è imbattuto in una creaturina sporca e magra, gli occhi incollati dalle secrezioni, che lo seguiva miagolando e cercando le carezze. Mi ha chiamata ed io sono uscita in giardino in pigiama, raccogliendo la bestiola.
Ero consapevole del fatto che, una volta ammessa in casa, non sarebbe più andata via. E così in pochi istanti siamo diventati una famiglia con gatto. Ariel.
In questi giorni l’abbiamo sfamata, pulita, sverminata e riempita di pomata antibiotica sugli occhi, e durante tutte queste operazioni non una volta lei ha protestato, continuando placidamente a far le fusa anche durante quelle più fastidiose. E’ un gatto che non si fa le unghie sui mobili, che sporca nella sua lettiera, che passa la maggior parte del tempo accoccolato su una sedia a dormire, salvo venir fuori al tuo passaggio per guardarti adorante e fare le fusa.
Ieri ha scovato un nuovo posto per schiacciare un pisolino, guardate qui…

Penso che le mie figlie non potessero desiderare regalo di Natale più bello… grazie, Lolita

8 pensieri riguardo “Il gatto caduto dal cielo”

  1. @ Vale e MammaF: anche noi adoriam gli animali, e mio marito se ne occupa per lavoro; l'unico fattore che ci limita nell'ampliamento della famiglia quadrupede è che viviamo in centro città con una giardino davvero piccolo!!@ Gemma e Eli: il vecchiaccio per ora è abbastanza disinteressato, complice il fatto che la micetta non gradisce stare fuori casa; è molto timorosa.. certo, comunque, che evitiamo i faccia a faccia!

  2. @ destinazione: pensate di accontentarle? Le mie sono felicissime da una settimana a questa parte, e la gattina si sta comportando davvero bene!@ Giovanna: ciao omonima, benvenuta! Adesso passo a trovarti nella tua casetta virtuale!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *